Last updated

Vibratori anali

Vibratori anali.

Quando si sente parlare di vibratori, il pensiero normalmente corre ai sex toy utilizzati dalle donne per stimolare l’area genitale anteriore ma capita sempre più spesso che entrambi i generi vogliano provare una strada diversa e che sentano il desiderio di provare il sesso anale in tutte le sue sfaccettature. Il vibratore anale è sicuramente uno degli accessori che può aiutare a realizzare questi desideri sia di uomini che di donne e qualsiasi sia la loro identità sessuale. Il sesso anale, spesso considerato prerogativa solo dei gay, apre a svariate possibilità e, cosa più importante, tutte in grado di dare grande eccitazione ma ci piace ricordare che l’utilizzo di un vibratore anale per uomo offre anche dei vantaggi per la salute andando a stimolare la prostata e aiutando a prevenire alcune malattie tipicamente maschili quali prostatite e cancro alla prostata.

TOP 10: i migliori vibratori anali del 2021

Products Informazione Il prezzo
Lelo Loki Luxury Rechargeable Vibrating Prostate Massager
Lelo Loki
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Durata: 120 minuti
Circonferenza: 4.5 pollici
Lunghezza inseribile: 4.5 pollici
Lunghezza: 8 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati
Vedi il prezzo
Aneros Vice 2 Silicone Rechargeable Remote Control Prostate Massager
Aneros Vice 2
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4 pollici
Lunghezza inseribile: 4.5 pollici
Lunghezza: 5 pollici
Impermeabile: a prova di schizzi
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Lovense Hush App Controlled Vibrating Butt Plug 4 inch
Controllo tramite app Lovense Hush
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 5.75 pollici
Lunghezza inseribile: 4 pollici
Lunghezza: 5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza lattice, senza ftalati
Caratteristiche: controllato da app, base svasata, ricaricabile
Vedi il prezzo
Rocks Off Petite Sensations Pearls 7 Function Vibrating Anal Beads
Perle anali vibranti Rocks Off Petite Sensations Pearls
Materiale: silicone
Flessibilità: flessibile
Tipo di alimentazione: batterie (incluse)
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 2.75 pollici
Lunghezza inseribile: 5.75 pollici
Lunghezza: 65 pollici
Impermeabile: sommergibile
Vedi il prezzo
Tracey Cox Supersex Rechargeable Vibrating Butt Plug
Plug anale vibrante Tracey Cox Supersex
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4.25 pollici
Lunghezza inseribile: 3.5 pollici
Lunghezza: 5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Mantric Rechargeable Remote Control Prostate Vibrator
Vibratore prostatico con telecomando Mantric
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4.5 pollici
Lunghezza inseribile: 4 pollici
Lunghezza: 5.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati
Vedi il prezzo
Flexcite 10 Function Silicone Vibrating Prostate Massager
Massaggiatore prostatico vibrante Flexcite
Materiale: silicone
Flessibilità: flessibile
Tipo di alimentazione: batterie (non incluse)
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 5 pollici
Lunghezza inseribile: 8 pollici
Lunghezza: 10 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Lovehoney Pleasure Probe 10 Function Vibrating Prostate Massager
Massaggiatore prostatico vibrante Lovehoney
Materiale: silicone
Flessibilità: flessibile
Tipo di alimentazione: batterie (non incluse)
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 3.25 pollici
Lunghezza inseribile: 3 pollici
Lunghezza: 5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
We-Vibe Ditto
Materiale: silicone
Flessibilità: Ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 3.5 pollici
Lunghezza inseribile: 4 pollici
Lunghezza: 4.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Vedi tutti i modelli di vibratori anali

Cos’è un vibratore anale

Il nome è decisamente intuitivo perché spiega in due parole di cosa si tratta ed è semplice capire che si parla di uno stimolatore anale che offre la possibilità di azionare delle vibrazioni che possono essere regolate a seconda dell’intensità desiderata grazie ad un pulsante posto direttamente sull’accessorio ma anche tramite un controllo remoto che lo rende un vibratore anale telecomandato. Questo tipo di masturbatore anale è solitamente più piccolo di un normale vibratore vaginale ed è normalmente utilizzato per rimanere in posizione nel retto anche se alcuni modelli possono essere usati anche per avere una maggiore sollecitazione facendolo scivolare dentro e fuori lo sfintere anale.

I migliori vibratori anali.

Tipologie

Questi diversi modelli di giocattoli anali sono ideati proprio per soddisfare le diverse esigenze dell’utilizzatore sia per quanto riguarda i materiali, la forma, le dimensioni e il tipo di attivazione delle vibrazioni. Le caratteristiche possono essere diverse anche a seconda del genere dell’utilizzatore e quindi una donna potrà optare per un modello che stimoli in particolare il punto G (ebbene sì, può essere stimolato anche dal retto!) mentre un uomo potrà preferire un vibratore per prostata. Tra le diverse tipologie, vanno sicuramente menzionate:

  • Mini vibratore anale: è il tipo di vibratore consigliato ai principianti che ha la grandezza media di un dito ma con la stessa funzione vibrante di tutti gli altri stimolatori.
  • Cunei anali vibranti: se già conoscete il plug anale non dovete fare altro che immaginarlo con le vibrazioni. A forma di goccia o di un cuneo con la testa arrotondata può rimanere inserito nello sfintere anale mentre si praticano altri giochi ma anche durante le normali attività quotidiane. Tra le diverse opzioni offerte da questo tipo di plug, la possibilità di aumentarne le dimensioni scegliendo un vibratore anale gonfiabile.
  • Palline anali vibranti: sono sfere legate tra loro o incorporate all’asta dell’accessorio e possono essere scelte sia dello stesso diametro che di misure diverse. La loro prerogativa è quella di poter sia rimanere inserite per godere delle vibrazioni che fatte scivolare avanti e indietro con movimenti regolari per dare un piacere più intenso.
  • Vibratore anale doppio: creati per le donne che amano la doppia penetrazione è un vibratore anale e vaginale nello stesso tempo. Anche in questo caso è possibile sceglierli con telecomando in modo da poter lasciare il controllo del piacere ad un eventuale partner.
  • Vibratore anale con pistone: funziona grazie ad un telecomando che consente di scegliere, anche separatamente, non solo la vibrazione ma anche la spinta su è giù della punta dell’accessorio per simulare la penetrazione di un vero pene.
  • Vibratore anale con rotazione: in questo modello il movimento non è a spinta ma circolare in quanto la testa del giocattolo ruota di 360°. È consigliato a persone che hanno già confidenza con i sex toys anali in quanto potrebbe creare una sensazione di disagio.
Vibratore anale Petite Sensations Teazer a 7 velocità.

Materiali

Come spesso accade, il materiale maggiormente prescelto è il silicone per le sue caratteristiche di morbidezza, elasticità e flessibilità e la sicurezza di usare un prodotto sicuro sulla pelle in quanto privo di ftalati. Non è da considerare come uno svantaggio ma solamente un’attenzione da tenere a mente, il tipo di lubrificante usato per i sex toys di questo materiale devono essere a base acquosa e quindi privi di sostanze a base di silicone stesso per evitare che il rivestimento esterno vada incontro a corrosione. Il PVC è un altro materiale sintetico che consente di plasmare il massaggiatore anale per dargli una forma realistica e ha l’importante caratteristica di adattarsi velocemente alla temperatura del corpo. Uno svantaggio iniziale può essere dato dall’odore che si avverte ma che svanisce dopo qualche utilizzo. Nell’acquistare un vibratore anale in PVC è necessario accertarsi che non contenga ftalati. Il lattice è completamente naturale in quanto estratto dalla pianta della gomma ed ha un’ottima elasticità oltre a essere molto facile da pulire ma può scatenare reazioni allergiche quindi, prima dell’acquisto, è indispensabile essere sicuri di non avere nessun tipo di intolleranza a questo materiale.

Vibratore anale in silicone con 10 potenti modelli di stimolazione. Visualizza tutti i vibratori anali

Dimensioni

La misura standard sia del vibratore anale da donna che del vibratore maschile varia, normalmente, tra i 10 e i 15 cm. di lunghezza con un diametro di circa 3 cm. ma, ovviamente, le dimensioni possono variare anche a seconda del modello prescelto. I plug anali, per la loro forma particolare, possono avere un corpo centrale di diametro maggiore che arriva anche ai 14 cm. mentre le palline anali possono avere spessori diversi anche nello stesso accessorio.

Come scegliere il vibratore anale?

La scelta va fatta sia sulla base del tipo di utilizzo del giocattolo ma anche dell’esperienza e della sicurezza personale. Ai principianti, anche se sicuramente entusiasti di iniziare una nuova esperienza, è consigliato cominciare con oggetti di misure più contenute, con minore intensità di vibrazione e con il controllo direttamente sull’accessorio mentre i più esperti possono optare per un modello con caratteristiche più avanzate come un vibratore anale rotante o un vibratore anale wireless.

Vibratore anale telecomandato.

Come si usa?

Il sesso anale, sia naturale che con sex toys, può non essere una pratica accettata serenamente da tutti ed è quindi fondamentale parlare con i partner prima di sorprenderli, pensando di fare cosa gradita, con il miglior vibratore anale che avete trovato sul mercato. Ma, nel caso la vostra intraprendenza venga subito apprezzata e vogliate cominciare l’utilizzo ricordate che è sempre necessaria una buona dose di lubrificante che va scelto attentamente a seconda del tipo di materiale. La lubrificazione è necessaria sia sull’accessorio ma, preferibilmente, anche all’interno dell’orifizio che, per propria natura, non si umetta in modo naturale come la vagina. Questo eviterà sia il dolore o i fastidi, specialmente nei principianti, ma anche le eventuali lesioni alle pareti del retto. Questi eventuali inconvenienti possono essere completamente evitati anche con dei preliminari in cui l’ano e il retto vengono rilassati con le dita o con pratiche orali prima di iniziare la penetrazione che deve essere comunque lenta e con movimenti morbidi per abituare l’area al nuovo tipo di sensazione.

Come lavare e conservare il vibratore anale?

Il vibratore anale viene usato in una zona particolarmente prolifica di batteri, data la funzione primaria e fisiologica del retto. Per questo motivo la pulizia dell’oggetto deve essere particolarmente meticolosa, specialmente nel caso in cui venga usato con partner diversi e, per avere anche una maggiore igiene, è anche consigliato fare una doccia anale prima di iniziare l’utilizzo. Dopo di che, l’accessorio va lavato con acqua calda e sapone o con un detergente specifico per sex toys, disinfettato, e messo ad asciugare. Terminata la manutenzione va riposto in un contenitore apposito, ma non a contatto diretto con altri giocattoli, e in un luogo al riparo dalla luce e dall’umidità.

Kit vibratore anale.

Pro e contro dei vibratori anali

Il primo vantaggio è sicuramente dato dal multitasking di questo tipo di oggettistica. Come tutti i sex toys vibranti possono essere utilizzati, ad esempio nei preliminari, anche per stuzzicare altre parti del corpo come i capezzoli e il clitoride della donna o i testicoli dell’uomo. Anche nel caso sia stato scelto un vibratore anale sottile, pur essendo più piccolo dei normali vibratori, le donne possono comunque usarlo anche come stimolatore vaginale. Ma, nel momento in cui viene utilizzato con la sua finalità principale, il piacere e gli orgasmi che si provano sono realmente molto intensi perché le zone che si vanno a stimolare sono altamente erogene anche se diverse da quelle solitamente trattate. Un’attenzione particolare, tuttavia, va data alle tempistiche di utilizzo. Alcuni vibratori anali possono rimanere inseriti anche per ore ma è consigliabile tenerli lubrificati ogni ora e non eccedere con utilizzi troppo ravvicinati per permettere ai muscoli anali di riprendere la forma naturale che viene leggermente alterata dall’inserimento di oggetti di un certo spessore.

Conclusione

Anche i vibratori anali, come molti altri sex toys, si distinguono per la loro estrema versatilità e possono essere usati sia da soli che in tutti i tipi di relazione. Molte persone, soprattutto donne, pur avendo la curiosità di provare qualcosa di nuovo e diverso, sono intimorite dal sesso anale per diversi motivi ma ogni momento diventa quello giusto per creare una maggiore intimità non solo con sé stessi ma anche con i propri partner anche grazie a giocattoli che possono rendere le cose non solo più semplici ma anche più divertenti.

Scegliere le migliori vibratori anali
FAQ
Come si usa un vibratore anale?
La cosa imprescindibile nell’utilizzo dei vibratori anali è l’uso generoso di un lubrificante, che dev’essere compatibile con il tipo di materiale, e, preferibilmente, dopo un lavaggio anale. Per quanto riguarda l’inserimento va eseguito gradualmente ed evitando movimenti bruschi per evitare sia l’eventuale fastidio che abrasioni alle pareti rettali.

Tags: sex toys per lei, gioielli per capezzoli, flashlight sex toy, vibratore anale uomo, plug anale vibrante, migliori vibratori, big strapon, sfere vaginali, bondage gear, dildo ventosa

Lascia un commento
L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *