Vibratori per il punto G

Vibratori punto G.

Il punto G è un’area della cavità vaginale: la sua stimolazione è in grado di portare un enorme piacere sessuale alle donne. Durante l’atto sessuale l’uomo non può stimolare al massimo questo punto, a causa delle sue caratteristiche anatomiche. L’unico modo possibile è quello di stimolare quest'area con le dita. Ma i rappresentanti dell'industria del sesso sono pronti ad offrire delle opzioni più interessanti: ora in vendita si possono trovare facilmente i vibratori speciali per il punto G, che sono diventati rapidamente molto popolari tra le donne.

TOP 10: I migliori Vibratori punto G del 2020

Products Informazione Il prezzo
Lelo Ina Wave Luxury Rechargeable 10 Function Rabbit Vibrator
Lelo Ina Wave
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4.5 pollici
Lunghezza inseribile: 5 pollici
Lunghezza: 8 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Desire Luxury Rechargeable G-Spot Vibrator
Vibratore G-Spot ricaricabile di lusso Desire
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 5 pollici
Lunghezza inseribile: 5.5 pollici
Lunghezza: 8.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Dame Arc Rechargeable Silicone G-Spot Vibrator
Dame Arc
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4.75 pollici
Lunghezza inseribile: 4.5 pollici
Lunghezza: 7.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Fun Factory X Lovehoney Stronic Drei Rechargeable Powerful Thrusting Vibrator
Fun Factory X Lovehoney Stronic Drei
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 5.25 pollici
Lunghezza inseribile: 5.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Desire Luxury Rechargeable Curved G-Spot Vibrator
Vibratore del punto G di Desire Luxury
Materiale: silicone
Flessibilità: flessibile
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Durata: 80 minuti
Circonferenza: 4.5 pollici
Lunghezza inseribile: 5.5 pollici
Lunghezza: 7.5 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Fun Factory G5 Big Boss Large Black Rechargeable G-Spot Vibrator
Vibratore G-Spot Fun Factory G5 Big Boss
Materiale: silicone
Flessibilità: flessibile
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Durata: 120 minuti
Circonferenza: 5.75 pollici
Lunghezza inseribile: 7 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Womanizer Red Duo Rechargeable G-Spot and Clitoral Stimulator
Womanizer Red Duo
Materiale: silicone
Flessibilità: ferma
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Durata: 120 minuti
Circonferenza: 4.25 pollici
Lunghezza inseribile: 5 pollici
Lunghezza: 9 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati
Vedi il prezzo
Lelo Mona 2 Luxury Rechargeable G-Spot Vibrator
Lelo Mona 2
Materiale: silicone
Flessibilità: rigido
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: velocità e modelli
Circonferenza: 4.5 pollici
Lunghezza inseribile: 5 pollici
Lunghezza: 8 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Mantric Rechargeable G-Spot Vibrator
Vibratore G-Spot ricaricabile Mantric
Materiale: silicone
Flessibilità: rigido
Tipo di alimentazione: ricaricabile
Velocità di vibrazione: tre velocità
Circonferenza: 4 pollici
Lunghezza inseribile: 5 pollici
Lunghezza: 6 pollici
Impermeabile: sommergibile
Allergeni: senza ftalati, senza lattice
Vedi il prezzo
Vedi tutti i modelli di Vibratori punto G

Cosa sono i vibratori per il punto G?

Il vibratore per il punto G è significativamente diverso dal vibratore classico. I modelli classici sono principalmente progettati per stimolare le labbra vaginali e il clitoride, invece il vibratore per il punto G stimola la parte interna della cavità vaginale. Questi sex toys hanno una forma leggermente insolita e differiscono dai modelli classici per l’estremità allargata (testa): questa ha una curvatura con una certa angolazione per poter offrire la stimolazione massima.

L’assortimento di questi dispositivi è abbastanza ampio, quindi sarà molto facile trovare il modello desiderato. Ma vale la pena considerare che ogni modello è unico a modo suo e ha le proprie caratteristiche. Quindi, durante la scelta del vibratore, bisogna prestare attenzione ai seguenti fattori:

  • modello;
  • dimensioni;
  • materiale;
  • opzioni aggiuntive.
Vibratore Lelo Ina Wave G Spot.

I modelli

Sono disponibili vari modelli di vibratori per il punto G e possono essere suddivisi nelle seguenti categorie:

  • Classici: hanno la forma anatomica del pene, con la punta arrotondata e curva.
  • Rabbit (“coniglietto”): oltre a stimolare il punto G questi dispositivi hanno un’estremità aggiuntiva, che stimola il clitoride e le labbra vaginali. Tali estremità possono essere dotate di una vibro-pallina, che rende più forte la stimolazione del clitoride.
  • Mini vibratore: è un dispositivo sessuale di misure piccole, non occupa molto spazio ed è comodo da portare ovunque.
Vibratore ZALO Queen Set G-spot PulseWave.

La dimensione dei vibratori per il punto G

In vendita sono disponibili modelli con la lunghezza che varia dai 7 ai 30 cm. La misura classica è quella che varia dai 12 ai 18 cm., poiché questa è la lunghezza media del pene maschile. Un’altra differenza del vibratore per il punto G è che esso può avere una forma sottile, ad eccezione della punta, invece gli altri vibratori generalmente hanno il diametro quasi uguale per tutta la lunghezza.

I piccoli vibratori sono perfetti per coloro che hanno il punto G vicino all'ingresso della vagina. Il loro vantaggio è il fatto che non occupano molto spazio. Molto spesso sono i piccoli vibratori a diventare il primo acquisto di una ragazza che vuole conoscere il suo corpo in modo più dettagliato.

I vibratori medi stimolano perfettamente il punto G e, grazie alla loro testa vibrante, permettono anche di stimolare il clitoride.

I vibratori di grandi misure sono adatti per le donne esperte che vogliono ottenere il massimo piacere sessuale. Ma bisogna stare molto attente, il dispositivo intimo di grandissime dimensioni può causare microtraumi alla vagina e, di conseguenza, provocare sensazioni dolorose.

Vibratore anale Petite Sensations Teazer a 7 velocità.

I materiali

Questi vibratori sono realizzati con gli stessi materiali con cui è fatta la maggior parte dei sex toys. In vendita si possono trovare vibratori fatti con i seguenti materiali:

  • plastica;
  • ecopelle (chiamata anche CyberSkin, SuperSkin, Bioskin);
  • silicone;
  • gomma.

Ogni materiale ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi: ciò deve essere preso in considerazione durante la scelta del dispositivo.

I vibratori di plastica non sono flessibili, sono piuttosto fragili, ma contestualmente non possono essere facilmente danneggiati dai lubrificanti e non assorbono gli odori circostanti.

Visualizza tutti i Vibratori punto G

L’ecopelle è l’unico materiale che ricorda la pelle umana. Essa è piacevole al tatto e mantiene la temperatura dell’ambiente circostante. Allo stesso tempo assorbe tutti gli odori circostanti, può essere facilmente danneggiata dai lubrificanti ed è abbastanza complicata la sua manutenzione.

I vibratori in silicone e in gomma sono tra i più popolari. Essi hanno dei vantaggi rispetto alla plastica e all’ecopelle. I vibratori in silicone sono generalmente impermeabili, il che consente di utilizzarli nell’acqua. La manutenzione è semplice ed esiste un ampio assortimento di modelli.

Vibratore Mantric Point G.

Le opzioni aggiuntive dei vibratori per il punto G

Molti produttori rendono i sex toys più interessanti aggiungendo ulteriori opzioni e funzioni speciali. Queste aggiunte rendono l’utilizzo dei dispositivi intimi più piacevole e confortevole.

  • Riscaldamento: alcuni modelli sono dotati della funzione di riscaldamento, per fare in modo che il vibratore non causi sensazioni sgradevoli durante l’introduzione.
  • Controllo graduale della potenza: quasi tutti i vibratori hanno diverse modalità di stimolazione, ma pochi modelli hanno il controllo graduale delle modalità di vibrazione, per poter rendere possibile il controllo autonomo del dispositivo intimo.
  • Controllo a distanza: questi sex toys sono progettati specificatamente per le coppie. Il partner ha la capacità di controllare il vibratore e la ragazza può solo rilassarsi e concentrarsi sulle proprie sensazioni. Alcuni modelli hanno anche la possibilità di connettersi via Internet (Wi-Fi): grazie a questo il partner può essere a migliaia di chilometri di distanza, ma, anche da lontano, può regalare alla propria ragazza un piacere incredibile.
  • Impermeabili: questi modelli possono essere utilizzati in doccia, nella sauna o semplicemente sotto l’acqua.

Naturalmente tali vibratori hanno un prezzo abbastanza alto rispetto ai modelli classici che non hanno funzioni aggiuntive.

Vibratore punto G in raso.

Consigli per la scelta e per la manutenzione

È raccomandabile acquistare i dispositivi sessuali da produttori affidabili. I più famosi sono: Marc Dorcel, Bexus, Odeco, Ovo, Pipedream, Rocks Off, Seven Creations, Topco Sales, Toy Joy. Tutti questi si sono affermati sul mercato internazionale in modo esclusivamente positivo.

Alle donne, che non hanno ancora esperienza in questo campo, è raccomandato di iniziare con i vibratori per il punto G di medie dimensioni. Inoltre è meglio se il vibratore è dotato di un’estremità aggiuntiva per stimolare il clitoride, che, in conseguenza, aiuterà a rilassarsi maggiormente e ad ottenere sensazioni più piacevoli. Vale anche la pena dare preferenza ai modelli impermeabili poiché questi ultimi permettono di ottenere piacere sessuale in acqua.

Al momento dell’acquisto è importante anche ricordare l’importanza dell’utilizzo del lubrificante. L’utilizzo del dispositivo senza il lubrificante può provocare sensazioni sgradevoli e creare disagio, mentre con esso, il processo diventa estremamente piacevole. È raccomandato un lubrificante a base d’acqua o silicone, perché quelli a base d’olio possono danneggiare il materiale del sex toy.

La manutenzione per il vibratore per il punto G è molto semplice, basta solo lavarlo bene sotto l’acqua calda corrente e senza l’utilizzo di alcuna sostanza chimica. Invece, i dispositivi alimentati da pile, devono essere smontati dopo l’utilizzo per essere conservati separatamente, poiché il liquido contenuto nelle batterie potrebbe fuoriuscire e l'acido potrebbe rendere il sex toy inutilizzabile. Una corretta conservazione in un luogo buio e asciutto permetterà di utilizzare il vibratore per un periodo duraturo.

Scegliere le migliori Vibratori punto G
Lascia un commento
L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *